HomeNews                           

"Il Melo ONLUS: da oltre 35 anni un riparo sicuro"

  • Sicurezza, socialità, servizi: una soluzione-casa dove la persona è sempre al centro.
    Read More
  • Bilocali autonomi all’interno della struttura: coniugare privacy, sicurezza e autonomia si può.
    Read More
  • Cultura, arte, apprendimento, socialità: per continuare ad imparare, a divertirsi, a crescere.
    Read More
  • Musica, pittura, manualità, fiabe animate, psicomotricità: per crescere sereni e curiosi della vita.
    Read More
  • Un’esperienza trentennale per un servizio nuovo e flessibile, sempre a sostegno della famiglia.
    Read More
  • La vera alternativa al ricovero: assistenza globale, tutto il giorno, senza lasciare la propria casa.
    Read More
  • Appartamenti in coabitazione: sicurezza e servizi come in struttura, sereni come a casa propria.
    Read More
  • Chi si forma non si ferma!
    Corsi ASA, OSS.
    Il miglior investimento? Investi su te stesso!
    Read More
  • Infermeria ogni mattina, poliambulatorio, riabilitazione, fisiokinesiterapia e assistenza domiciliare.
    Read More
  • Cultura musicale e attività ludiche, laboratori e pet-activity: il grande puzzle della qualità della vita.
    Read More

In primo piano

  • CAMPUS

    CAMPUS

    Una soluzione oggi per prevenire un ricovero domani.

    A disposizione camera singola

    clicca qui per accedere alla sezione

  • Fino al 17 marzo - Mostra "PANDORA nel nuovo millennio"

    Dal 24 febbraio al 17 marzo 2017, in occasione dei festeggiamenti per i trent’anni dell’Università del Melo, una mostra speciale, a suggellare la storica collaborazione con il festival FILOSOFARTI. Presso la Galleria d’Arte di via Magenta 3 a Gallarate, saranno esposte alcune delle opere più belle dell’edizione 1999 del CONCORSO MONDIALE EX LIBRIS “L’uomo del nuovo millennio”, curata dal prof. Silvio Zanella, che riscosse un grande successo internazionale, venendo esposta successivamente anche a Roma, Nantes (Francia) e Louvain (Belgio), contribuendo a diffondere il messaggio che la cultura e l’arte non sono un superfluo monile dell’intelletto, ma l’anima più profonda dell’umanità, quella da cui nascono conoscenza reciproca, amore, tolleranza, pace. Ad accompagnare questa prima sezione della mostra, inoltre, ci saranno le incisioni del mitico laboratorio del 1997 “L’incanto dell’amata”, con rielaborazioni a cura di Benedetto Predazzi, e il ciclo fotografico di Marco Predazzi “La danza di Pandora”.

     

Contatti

IL MELO ONLUS
Società Cooperativa Sociale
P.IVA: 01564890125
C.F. 91002590122
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 0331.776373
 0331.775112
 Via Magenta, 3 - 21013 Gallarate (VA)